La basilica di Castelpetroso

Edificata tra a seguito dell’apparizione della vergine addolorata a due contadine del luogo, fu progettato in stile neogotico dall’ing. Francesco Gualandi di Bologna, su commissione del conte Carlo Acquaderni, suo concittadino, quale voto per la miracolosa guarigione del figlio Augusto.
Il Santuario fu scolpito in pietra locale, la prima pietra viene posata il 22 settembre 1890 e la consacrazione avviene il 21 settembre del 1975.
La basilica dell’addolorata domina dall’alto il borgo di Castelpetroso, in provincia di Isernia, in Molise.

error

Seguici per rimanere aggiornato

Instagram